Allacciate le cinture!

Di fronte al calo dei viaggiatori, le compagnie aeree inventano nuove strategie: voli che portano da nessuna parte e corsi per bambini

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Voli di piacere. Durata circa due ore. Decollo e atterraggio nello stesso aeroporto. È l’ultima trovata di alcune compagnie a Taiwan che cercano così di attirare i clienti. Offrono voli che effettivamente non portano da nessuna parte, ma che comunque fanno vivere l'ebbrezza del viaggio, danno la possibilità di guardare il panorama e se si è fortunati di scorgere belle vedute e sognare mete lontane.

E non solo, si pensa anche ai più piccoli con corsi di assistenti di bordo in una speciale cabina a terra. Immancabili tante foto ricordo che andranno a finire in questo strano album del 2020.

A.I.
Condividi