La direttrice dell'IWF, la francese Christine Lagarde
La direttrice dell'IWF, la francese Christine Lagarde (keystone)

Altri aiuti all’Ucraina

Il Fondo monetario concede un miliardo al paese dell’est europea costatando progressi nelle riforme economiche

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’Ucraina riceverà altri crediti dal Fondo monetario internazionale (IWF). La direttrice Christine Lagarde ha approvato la concessione di un miliardo di dollari dopo aver constatato che il paese ha compiuto passi avanti nella realizzazione di riforme e segnali di una ripresa congiunturale.

 Il credito è parte di un pacchetto di aiuti per oltre 17 miliardi di dollari. Finora sono stati versati 7,6 miliardi. Essi sono legati all’impegno a riforme di politica economica e interventi per contrastare la corruzione.

Il presidente Poroshenko ha detto di volere stabilizzare il corso della moneta nazionale e dare nuovi impulsi all’economia.

afp/mas

 

Condividi