Meglio evitare i luoghi affollati, per ora
Meglio evitare i luoghi affollati, per ora (keystone)

"Americani siate prudenti"

Il Dipartimento di Stato statunitense dirama un’allerta su scala mondiale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La minaccia terroristica ha raggiunto livelli preoccupanti, tanto preoccupanti da indurre il Dipartimento di Stato statunitense a diramare un'allerta per i viaggi su scala mondiale, valida fino al 24 febbraio 2016.

Il monito, pubblicato lunedì, è rivolto in particolare ai cittadini americani, possibili obiettivi di attentati. A loro viene suggerito di essere “prudenti e vigili”, qualora si dovessero trovare in luoghi affollati durante “feste o eventi”. Stando agli esperti, gli attacchi potrebbero essere messi a segno attraverso diverse tattiche (armi convenzionali e non), ed avere come obiettivi interessi sia pubblici, sia privati.

“Le informazioni più recenti ci inducono a pensare che militanti dell’autoproclamato Stato islamico, di Al Qaida, Boko Haram e altri gruppi ribelli possano sferrare attacchi in più regioni”, sottolinea in una nota l’ente americano, che ricorda i recenti attacchi messi a segno dai terroristi in Francia, in Nigeria, in Danimarca in Turchia e in Mali.

Reuters/bin

Condividi