Altre due persone sono finite in manette in California (keystone)

Attacco a Twitter, minorenne arrestato

Florida: in manette un 17enne, accusato di essere la mente dietro una truffa a base di bitcoin che ha coinvolto anche politici, celebrità e dirigenti di aziende tecnologiche

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un adolescente arrestato venerdì a Tampa, in Florida, è sospettato di essere la mente dietro all’attacco hacker subito di recente da Twitter. Il giovane, 17 anni, è riuscito a penetrare negli account di numerosi politici – fra cui quello dell’ex presidente statunitense Barack Obama -, celebrità e magnati delle aziende tecnologiche, spedendo a loro nome messaggi che promettevano agli utenti di guadagnare migliaia di dollari in bitcoin.

I tweet sostenevano che chiunque avesse spedito 1'000 dollari su un indirizzo bitcoin anonimo, ne avrebbe poi ricevuti indietro 2'000. La truffa, secondo gli inquirenti, ha permesso al giovane di intascare fino a 100'000 dollari. Altre due persone, un 19enne e un 22enne, sono finite sotto inchiesta in California.

Oltre a quello di Obama, sono stati manomessi gli account del candidato democratico alle presidenziali Joe Biden, del patron di Amzon Jeff Bezos, di quello di Microsoft Bill Gates e del fondatore di Tesla Elon Musk.

Gigantesco attacco contro Twitter

Gigantesco attacco contro Twitter

TG 14:18 di giovedì 16.07.2020

 

Phishing e ingegneria sociale

Gli hacker hanno avuto accesso, tramite tecniche di ingegneria sociale, alle informazioni di una società che gestisce la comunicazione di queste personalità e tramite un vasto attacco phishing via smartphone sono riusciti ad ottenere le credenziali di un piccolo numero di impiegati di Twitter.

Esperti allarmati

L’attacco non è stato particolarmente sofisticato - gli autori non si sono nemmeno preoccupati di cancellare al meglio le loro tracce digitali - e la portata della truffa è stata piuttosto contenuta. Ha comunque allarmato gli esperti di cyber sicurezza a causa della potenzialità negative che intrusioni del genere possono avere sul piano geopolitico.

 
AP/AFP/ludoC
Condividi