Aviazione, balzo indietro di 70 anni

Cancellato oltre 1 milione di voli nei cieli europei - Siamo ai livelli dei movimenti aerei degli anni Cinquanta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il lockdown ha comportato la cancellazione di centinaia di migliaia di collegamenti aerei e gli aeroporti sono semi deserti. Entro venerdì saranno oltre un milione i voli cancellati o mai effettuati sui cieli europei dall'inizio della crisi del coronavirus.

Lo rende noto Eurocontrol nell'ultima analisi sull'impatto dell'emergenza sul settore dell'aviazione. L'organizzazione, che coordina il controllo del traffico aereo a livello europeo, rileva, per esempio, che martedì, sono stati registrati 4'033 voli, l'87% in meno rispetto ai 27'050 dello stesso giorno di un anno prima.

Un crollo vissuto anche dall'aeroporto di Zurigo-Kloten, dove si registrano circa 10 voli al giorno, a fronte dei circa 700 in tempi "normali". Per il presidente della direzione di Flughafen Zürich, società che gestisce lo scalo, i movimenti sono crollati del 95% a livello degli anni 50.

ciri
Condividi