Le bare in cartone a Guayaquil
Le bare in cartone a Guayaquil (keystone)

Bare in cartone in Ecuador

Le fornirà la città di Guayaquil, epicentro dell'epidemia di coronavirus, a chi non può permettersi le spese per il funerale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La città ecuadoriana di Guayaquil si sta dotando di migliaia di bare di cartone per accelerare le sepolture. Qui, sono infatti molte le famiglie con scarse risorse economiche, che quindi non possono farsi carico delle spese per il funerale. La città è l’epicentro del contagio di coronavirus nel paese; nella sua provincia finora i decessi ufficiali legati al covid-19 sono oltre 120, si legge sul quotidiano nazionale La Hora, ma si sospetta che i numeri reali siano di gran lunga superiori. In città si contano finora oltre 1’700 casi confermati, mentre nell’intero paese sono oltre 3’600.

A Guayaquil i morti accertati sono oltre 120, ma si teme che in realtà siano molti di più
A Guayaquil i morti accertati sono oltre 120, ma si teme che in realtà siano molti di più (keystone)
I dati nel mondo

I dati nel mondo

TG 20 di venerdì 03.04.2020

 
ludoC
Condividi