Sono stati aggiornati i software dei computer di bordo (Keystone)

Boeing si difende

La compagnia: "Abbiamo risolto i problemi informatici". I recenti schianti degli aerei 737 Max hanno causato la morte di quasi 350 persone

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo i recenti schianti dei Boeing 737 Max, la compagnia americana cerca di recuperare le perdite in borsa e salvaguardare gli ordini di nuovi apparecchi, per un valore di 500 miliardi di dollari.

 

I dirigenti sostengono di avere risolto i problemi informatici rilevati sui computer di bordo e connessi agli incidenti che avevano causato quasi 350 morti in Indonesia ed Etiopia.

Questo non significa però, hanno insistito i dirigenti davanti a centinaia di giornalisti, piloti e rappresentanti di compagnie aeree riuniti nella sede di Renton, l'ammissione che la concezione originaria fosse inadeguata.

REUTERS/Trem

Boeing aggiorna il software

Boeing aggiorna il software

TG 20 di giovedì 28.03.2019

Boeing, "Risolti i problemi informatici"

Boeing, "Risolti i problemi informatici"

TG 12:30 di giovedì 28.03.2019

Condividi