Sale a quattro il numero delle vittime della strage di Bruxelles
Sale a quattro il numero delle vittime della strage di Bruxelles (keystone)

Bruxelles, quarto morto

Si tratta dell'impiegato 25enne del museo ebraico, che da giorni era in stato di morte cerebrale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È morta venerdì la quarta vittima dell’attentato al museo ebraico di Bruxelles: si tratta dell’impiegato 25enne che dal giorno della strage era in stato di morte cerebrale.

Le altre tre vittime sono una coppia di turisti israeliani e una donna francese, che lavorava come volontaria al museo.

Mehdi Nemmouche, un 29enne francese di origine algerina, sospettato di essere l’autore del massacro, è stato fermato a Marsiglia negli scorsi giorni e rifiuta di essere consegnato al Belgio dopo che contro di lui è stato emesso un mandato d’arresto europeo.

RedMM/ats/mrj

Condividi