Piante di cannabis. La cocaina è invece stata consumata da 3,5 milioni di europei; l'ecstasy da 2,6 milioni
Piante di cannabis. La cocaina è invece stata consumata da 3,5 milioni di europei; l'ecstasy da 2,6 milioni (reuters)

Cannabis batte coca ed ecstasy

La marijuana rimane la sostanza illecita più consumata in Europa. Nel 2017 ne hanno fatto uso 24 milioni di adulti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La cannabis resta la sostanza illecita più consumata in Europa. Nel 2017 ne hanno fatto uso 24 milioni di adulti. È quanto emerge dal rapporto dell'Agenzia europea delle droghe. Se si considera il tasso di consumo nell'arco della vita, il primo paese per consumi è la Francia (41,4%), seguita da Danimarca (38,4%) e Italia (33,1%).

La cocaina, nel 2017, è invece stata consumata da 3,5 milioni di europei. La "classifica" colloca al primo posto Regno Unito (9,7%), Spagna (9,1%), Irlanda (7,1%) e Italia (6,8%). L'uso è molto alto nei giovani britannici (4%), danesi (3,9%) e olandesi (3,7%).

Per quanto riguarda l'ecstasy, nell'ultimo anno è stata assunta da 2,6 milioni di persone. Il primo posto è occupato da Irlanda e Olanda (9,2%), seguite da Regno Unito (9%), Repubblica Ceca (il 7,1%), Francia (4,2%). La produzione di ecstasy in Europa è concentrata principalmente nei Paesi Bassi e in Belgio, con 11 laboratori smantellati nell'Unione europea nel 2016 (10 nei Paesi Bassi e uno in Belgio), più del doppio del 2015.

ATS/M. Ang.

 

Condividi