Messaggi e foto esplicite
Messaggi e foto esplicite (keystone)

Chiesa cilena nella bufera

Nuova denuncia per abusi sessuali due giorni dopo le dimissioni in blocco dei vescovi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un nuovo scandalo sessuale scuote la Chiesa cilena, a due giorni dalle dimissioni in blocco dei vescovi del paese presentate al Papa per la loro gestione di un affare legato alla pedofilia.

Una donna, che si presentava come una 16enne su Facebook per ottenere prove di comportamenti inappropriati, accusa un prete di averle inviato lo scorso anno delle fotografie in cui appariva nudo, come rivelato da un reportage della rete cilena Canal 13.

Secondo l'accusatrice l'uomo faceva parte con altri 17 preti di un gruppo che adescava le proprie vittime tramite il social network, inviando messaggi erotici e fotografie esplicite.

ATS/sf

Condividi