Jake Sullivan (keystone)

Cina e Stati Uniti si incontrano a Zurigo

Mercoledì si terrà in Svizzera un colloquio tra l’alto diplomatico Yang Jiechi e il consigliere per la sicurezza nazionale statunitense Jake Sullivan

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Rappresentanti di Cina e Stati Uniti si incontreranno domani, mercoledì, a Zurigo.  A partecipare al faccia a faccia saranno il più alto rappresentante della diplomazia della Repubblica popolare, Yang Jiechi, e il consigliere per la sicurezza nazionale statunitense Jake Sullivan. Sullivan, rendo noto un comunicato della Casa Bianca, si recherà anche a Bruxelles per incontrare alti responsabili delle istituzioni europee e della NATO e a Parigi per un incontro bilaterale con consigliera diplomatica Emmanuel Bonne.

Cina e USA alle Nazioni Unite

Cina e USA alle Nazioni Unite

TG 12:30 di mercoledì 22.09.2021

 

Le relazioni tra le due superpotenze tese e lo scopo dell’incontro in Svizzera è di proseguire con il dialogo, dopo la conversazione telefonica i presidenti Joe Biden e Xi Jinping del 9 settembre scorso.

Yang Jiechi
Yang Jiechi (keystone)
 

Ribadire le alleanze transatlantiche

Con i rappresentanti europei, Sullivan cercherà invece di riaffermare l’importanza delle alleanze transatlantiche, spiega la Casa Bianca. Ad essere tese sono soprattutto le relazioni con Parigi, dopo l’annuncio della nuova alleanza strategica tra Stati Uniti e Australia che ha fatto perdere alla Francia una commessa multimiliardaria per la fornitura di sottomarini.

Il segretario di Stato americano Antony Blinken si trova già a Parigi, ma la pace franco-americana verrà suggellata con un incontro, alla fine del mese, fra il presidente statunitense e il suo omologo francese Emmanuel Macron.

 
ATS/ludoC
Condividi