Alluvioni nel nord del Brasile

TG 20 di lunedì 27.12.2021

Clima: Brasile devastato dalle alluvioni

Almeno 18 morti, 2 dispersi e 35'000 sfollati per le piogge torrenziali che cadono sul Nord del Paese da novembre

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È di almeno 18 morti e due dispersi il bilancio delle alluvioni provocate dalle piogge torrenziali che, da novembre, cadono in Brasile, soprattutto nello Stato di Bahia, dove 58 Comuni sono in emergenza. Circa 35'000 persone hanno dovuto lasciare le proprie case, secondo la Protezione Civile.Le piogge hanno colpito in modo particolarmente forte 19 città, tra cui Guaratinga, Itororo e Coaraci nel sud dello Stato.

Sono stati segnalati allagamenti e blocchi del traffico su 17 strade, alcuni dei quali causati da frane e smottamenti, ha riferito il segretario di Stato alle infrastrutture.

Le precipitazioni di dicembre nella capitale di Bahia, Salvador, fino a venerdì, sono state pari a 250 millimetri, una cifra cinque volte superiore alla media. In totale, le persone in qualche modo toccate dalle eccezionali condizioni meteo sono 430'869.

 
ATS/M. Ang.
Condividi