Colombia, lotta contro il fango

La colata ha fatto 254 morti e almeno 400 feriti, mentre si cercano quasi 200 dispersi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La colata di fango che ha investito la città di Mocoa, nel sud-ovest della Colombia, ha fatto almeno 254 morti e 400 feriti, secondo il bilancio fornito dall'esercito, i cui uomini sono stanno lottando contro il tempo per cercare di individuare tra le macerie circa 200 dispersi.

Le piogge che hanno interessato la regione hanno causato lo straripamento di diversi corsi d'acqua e torrenti di fango hanno investito interi quartieri.

Il presidente ha dichiarato lo stato di calamità naturale per permettere di sbloccare mezzi supplementari per i soccorsi, che vedono già sul terreno quasi 2'000 persone, e a favore di chi è rimasto senza casa.

AFP/sf

TG 12.30 del

Colombia in un mare di fango

Colombia in un mare di fango

TG 12:30 di domenica 02.04.2017

TG 20 del

Colombia, si cercano i dispersi

Colombia, si cercano i dispersi

TG 20 di domenica 02.04.2017

Condividi