Come è cambiato il mondo...

Google Earth introduce una nuova funzionalità: il timelapse - Il viaggio nel tempo rende evidente l'espansione umana e la riduzione di ghiacciai e foreste

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Google Earth quest’anno compie 20 anni: il programma che permette di vedere ogni parte del mondo è migliorato molto dai suoi inizi, grazie a una sempre più precisa ed estesa mappatura, a immagini satellitari sempre più definite e a StreetView, che permette agli utenti di osservare i luoghi non solo dall’alto, ma anche all’interno.

In occasione di questo anniversario, l’azienda di Mountain View (Caifornia) ha presentato una nuova funzionalità: il timelapse, che permette di vedere come è cambiato il mondo dal 1984 ad oggi.

Deforestazione, urbanizzazione, desertificazione e riduzione dei ghiacci: l’uomo e i cambiamenti climatici stanno cambiando l’aspetto del pianeta e queste immagini lo dimostrano.

ebu/mrj

Condividi