Rex Tillerson, segretario di Stato americano
Rex Tillerson, segretario di Stato americano (keystone)

Corea, USA aprono al dialogo

Il segretario di Stato americano Tillerson pronto a colloqui esplorativi con Pyongyang ma chiede stop ai test missilistici

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Rex Tillerson ha ammorbidito in parte la posizione degli Stati Uniti rispetto a possibili negoziati con la Corea del Nord. Il segretario di Stato americano ha affermando che l'amministrazione Trump è "pronta a parlare" con Pyongyang in colloqui esplorativi senza precondizioni, ma ha chiesto uno stop ai test missilistici.

Le dichiarazioni di Tillerson arrivano mentre Corea del Sud, USA e Giappone sono impegnate in due giorni di manovre congiunte finalizzate alla rilevazione di missili nemici. Intanto martedì la Corea del Nord ha tenuto a Pyongyang l'ottava edizione della "Conferenza dell'industria delle munizioni", finalizzata a esaminare "traguardi ed esperienze" raggiunti negli armamenti in quello che appare come il tentativo di voler ostentare il completamento del percorso di potenza nucleare.

 

ATS/M. Ang.

Condividi