I 19 richiedenti asilo poco prima della partenza
I 19 richiedenti asilo poco prima della partenza (keystone)

Da Lampedusa al nord

Diciannove richiedenti asilo eritrei, diretti in Svezia, sono partiti questa mattina da Roma

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Questa mattina ha avuto inizio, in Italia, il piano europeo di ripartizione dei migranti: diciannove richiedenti asilo eritrei, infatti, hanno lasciato venerdì Roma, dall'aeroporto di Ciampino, per raggiungere la Svezia. Sono destinati a Östersund, paradiso per sciatori dove le temperature già ora si avvicinano allo zero. Si tratta del primo trasferimento organizzato all'interno dell'Unione Europea per la ridistribuzione delle 160'000 persone che dovrebbero beneficiare nei prossimi due anni di questo programma.

"Questo velivolo rappresenta la vittoria di un'Europa che sa essere attenta e responsabile", ha detto Angelino Alfano, ministro degli interni italiano, poco dopo la partenza del volo. "Un centinaio di altri richiedenti -ha aggiunto- sono pronti a raggiungere nelle prossime settimane la Germania, i Paesi Bassi e altri Stati che dichiarono la loro disponibilità".

I diciannove erano arrivati solo qualche giorno fa a Lampedusa dopo essere stati salvati al largo della Libia dalla Guardia di Finanza italiana.

ATS/ads

Dal TG20:

Piano di ricollocamento

Piano di ricollocamento

TG 22:35 di venerdì 09.10.2015

Dal TG 12.30:

Piano di ricollocamento

Piano di ricollocamento

TG 15:06 di venerdì 09.10.2015

Condividi