Forse se ne va dal M5S (keystone)

Di Maio verso le dimissioni

Nessuna conferma ufficiale per ora, ma il leader dei 5 Stelle si appresterebbe a lasciare la guida politica del movimento

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Luigi di Maio starebbe per lasciare la carica di capo politico del movimento 5 stelle. Nessun comunicato ufficiale per ora, ma potrebbe arrivare nel pomeriggio. In mattinata il leader del gruppo (che in ogni caso resterà ministro degli Esteri) si è riunito con i suoi ministri e viceministri a Palazzo Chigi, mentre alle 17.00 è previsto un evento 5 stelle legato alla riforma interna avviata dal movimento.

Di Maio è oggetto di critiche da mesi, accusato di condurre il partito in maniera dittatoriale, di non ascoltare, di aver accentrato troppe cariche e di ostacolare l’alleanza con il PD.

Se dovessero concretizzarsi le dimissioni, in seno al movimento, già diviso al suo interno, potrebbe aprirsi la guerra alla successione, tra chi vorrebbe una conduzione più sovversiva anti PD e chi vorrebbe invece percorrere la via della moderazione in casa riformista, pro PD.

Il premier italiano Giuseppe Conte si è dal canto suo detto dispiaciuto, ma ha assicurato che non ci saranno effetti sulla tenuta del Governo.

RG/mrj

Bufera sui 5 Stelle

Bufera sui 5 Stelle

TG 12:30 di mercoledì 22.01.2020

Condividi