Dracula in crisi

Pochi turisti quest’anno sono andati nel castello del vampiro più famoso del mondo. E lui organizza un tour virtuale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il castello di Bran in Transilvania è l’attrazione più visitata della Romania. Qui il famigerato conte Vlad III di Valacchia, che ha ispirato il romanzo di Bram Stoker, avrebbe passato buona parte della sua vita.

Sono migliaia i turisti che ogni anno visitano il castello, soprattutto in questo periodo, per provare il brivido di trovarsi fra le mura del luogo dove è nato il personaggio di Dracula.

Ma a causa della pandemia praticamente nessuno ha prenotato un biglietto per il giro della casa del vampiro.

Nessun problema però, non serve volare fino in Transilvania per percorrere i corridoi del castello: una piattaforma di prenotazioni online – insieme all’ente turistico locale- ha organizzato un tour virtuale del maniero in diretta dalla Romania.

Certo vedere tutto da uno schermo toglie molto all’atmosfera, ma l’idea potrebbe aprire nuove prospettive al settore turistico in questo periodo segnato dall’incertezza.

gm
Condividi