Il presidente turco Erdogan auspica un incontro tra Putin e Zelensky (keystone)

Erdogan invita Putin e Zelensky in Turchia

Il presidente chiama gli omologhi di Russia e Ucraina a un tavolo di discussione per cercare di risolvere la guerra in Ucraina

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha fatto sapere oggi, sabato, di aver offerto al presidente russo Vladimir Putin di tenere un incontro con l'omologo ucraino Volodymyr Zelensky in Turchia. Lo riporta il media indipendente bielorusso Nexta.

Già ieri, venerdì, Erdogan ha incontrato Putin a Sochi, in Russia, per rafforzare la cooperazione economica ed energetica tra i due Paesi. Si è trattato del secondo incontro tra i due presidenti dopo l'inizio della guerra, in luglio si erano visti a Teheran. E Vladimir Putin ha ribadito che il presidente turco Erdogan è stato decisivo anche per sbloccare la crisi del grano. Le intese sottoscritte con Kiev a Istanbul, ha sottolineato il leader del Cremlino, favoriranno anche "l'esportazione di cibo e fertilizzanti russi". Su questo fronte, in effetti, tutto sembra andare secondo i piani. Ankara ha confermato la partenza di altre tre navi cariche di cereali dai porti ucraini, mentre la prima partita da Odessa nei giorni scorsi sbarcherà domenica in Libano.

Nel frattempo Meta, la casa madre di Facebook e di altri social network ha reso noto di avere rimosso oltre mille falsi account russi a sostegno della guerra in Ucraina.

ATS/ANSA/AFP/Swing
Condividi