Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan (keystone)

Ergastolo per reporter turchi

Carcere a vita per 6 oppositori del presidente Erdogan. Sono giornalisti e accademici

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un tribunale di Istanbul ha condannato all'ergastolo 6 giornalisti e accademici turchi, tra cui i fratelli Ahmet e Mehmet Altan e la reporter veterana Nazli Ilicak, accusati di aver tentato di "rimuovere l'ordine costituzionale" sostenendo la presunta rete golpista di Fethullah Gulen.

Ahmet Altan, ex direttore del quotidiano Taraf, è tra i più noti giornalisti turchi. Il fratello Mehmet è professore universitario di economia e scrittore. Ilicak, anch'essa nota reporter e commentatrice, ha scritto per il giornale dei "gulenisti", Zaman, oggi chiuso. Gli altri condannati sono Sukru Tugrul Ozsengul, Yakup Simsek e Fevzi Yazici. Gli imputati si sono dichiarati innocenti.

Il mese scorso due tribunali di Istanbul si erano rifiutati di dare seguito a una decisione della Corte costituzionale, che aveva ordinato il rilascio di Mehmet Altan insieme a un altro giornalista, Sahin Alpay. Il braccio di ferro giudiziario aveva suscitato nuove polemiche sulle garanzie dello Stato di diritto in Turchia.

ATS/M. Ang.

Condividi