Esplode White Island

Eruzione vulcanica nel nord della Nuova Zelanda: 5 persone sono morte e 8 sono disperse

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono 5, per il momento, i morti  a seguito dell’eruzione del vulcano di White Island, nel nord della Nuova Zelanda. Lo hanno reso noto le forze dell’ordine locali precisando che il bilancio potrebbe però aggravarsi: 8 sono infatti i dispersi.

 Il vulcano, immerso per il 70%, è il più attivo dell’arcipelago neozelandese.
Il vulcano, immerso per il 70%, è il più attivo dell’arcipelago neozelandese. (keystone)

Per il momento “è troppo pericoloso” avviare delle operazioni di soccorso nella zona, ha affermato la stessa fonte di polizia. Al momento ci sarebbero una cinquantina di turisti, tra cui diversi stranieri, nella zona del vulcano, che ha iniziato ad eruttare lunedì nel primo pomeriggio (ora locale). La premier Jacinda Arden ha affermato, in una conferenza stampa, che di “alcuni dei turisti che si trovavano nella zona si sarebbero perse le tracce”.

White Island si trova a una cinquantina di chilometri al largo della baia turistica di Plenty. I turisti in cerca d’avventura si avvicinano al vulcano con caschi di sicurezza e maschere antigas. Il vulcano, immerso per il 70%, è il più attivo dell’arcipelago neozelandese.

ATS/AFP/Swing

Condividi