Fumo e calcinacci sulla strada dopo l'esplosione (keystone)

Esplosione a Madrid, almeno 3 morti

Un edificio è stato semidistrutto nel centro della capitale spagnola. Una fuga di gas la possibile causa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un'esplosione nel centro di Madrid ha provocato almeno tre morti, secondo quanto comunicato dai soccorritori. Otto persone sono rimaste ferite, una delle quali in modo grave, mentre una è data per dispersa.

Secondo i primi indizi lo scoppio sarebbe stato causato da una fuga di gas. Sarebbero stati in corso dei lavori di manutenzione alla caldaia dell'edificio.

L'edificio sventrato dallo scoppio
L'edificio sventrato dallo scoppio (Reuters)

La deflagrazione ha distrutto quattro piani di un edificio del quartiere di La Latina, nei pressi della Porta di Toledo. La zona, che ospita una casa di riposo e una scuola, è stata circondata dai vigili del fuoco che hanno sfollato gli anziani dalla residenza attigua al palazzo esploso. Detriti e fumo hanno i coperto l'area interessata dallo scoppio. In seguito all'esplosione nell'edificio è scoppiato un incendio.

FD/sf/ATS
Condividi