Immagine d'archivio (keystone)

Francia, accoltellatore fermato

Passanti attaccati a Romans-sur-Isère - Due persone sono morte, diverse sono state ferite gravemente

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un uomo – stando all’emittente francese BFM TV un sudanese richiedente l’asilo – ha accoltellato diversi passanti sabato mattina a Romans-sur-Isère, una cittadina nel dipartimento della Drôme, tra Lione e Valence, nel sud-est della Francia. Due persone sono morte e quattro sono rimaste gravemente ferite.

L'uomo, stando a una testimonianza raccolta dall'agenzia AFP, è entrato in un chiosco assaltando dapprima il proprietario, per poi prendersela con la moglie, intervenuta per cercare di fermarlo. In seguito è entrato in una macelleria, dove ha accoltellato un cliente prima di darsi alla fuga. La vittima è morta sul posto in seguito alle ferite riportate. 

L'autore dell'attacco (i cui motivi restano per ora ignoti) è stato fermato poco dopo le 11 di sabato, senza opporre resistenza.

afp/mrj

Condividi