I manifestanti vicino all'Arco di Trionfo a Parigi (keystone)

Francia, la protesta continua

I gilet gialli tornano in piazza per il quinto sabato consecutivo, ma la mobilitazione è ridotta: qualche centinaio di manifestanti sugli Champs-Elysées

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I gilet gialli sono tornati a manifestare sabato in diverse località della Francia, per la quinta settimana consecutiva. A Parigi, dove qualche centinaio di manifestanti ha raggiunto gli Champs-Elysées, sono stati potenziati i dispositivi di sicurezza, nonostante ci si sia una mobilitazione ridimensionata rispetto alle scorse volte.

La tensione resta dunque elevata nel paese, nonostante gli annunci fatti in settimana dal presidente Emmanuel Macron sulla volontà di aumentare i salari minimi, e nonostante il lutto per l'attentato di Strasburgo.

La mobilitazione è iniziata nella calma
La mobilitazione è iniziata nella calma (reuters)

Tuttavia, questa volta lo scenario è estremamente più pacifico rispetto alle altre proteste: sono state identificate soltanto una decina di persone contro le oltre 300 di sabato scorso.

Gilet gialli, atto quarto

Gilet gialli, atto quarto

TG 20 di sabato 08.12.2018

 

Nella capitale, alcune stazioni della metropolitana sono chiuse, diversi musei non apriranno ma i grandi magazzini sono pronti ad accogliere i clienti a dieci giorni da Natale.

AFP/eb
Condividi