Proteste antigovernative a Bogotà, in Colombia, mercoledì sera
Proteste antigovernative a Bogotà, in Colombia, mercoledì sera (keystone)

Il Governo colombiano perde pezzi

Lascia la Ministra degli esteri Claudia Blum in disaccordo con il presidente Duque

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La ministra degli Esteri colombiana Claudia Blum si è ufficialmente dimessa mercoledì dal suo incarico. La sua presa di posizione molto negativa sul comportamento del Governo e delle forze di sicurezza colombiane durante le manifestazioni di protesta di questi giorni avevano sorpreso il presidente della repubblica Iván Duque, che la considerava ingiusta e non equilibrata.

Duque ha inoltre manifestato profonda insoddisfazione per la debole risposta del ministero guidato da Blum alle critiche rivolte alla Colombia da vari Paesi e organizzazioni internazionali per le violenze cominciate il 28 aprile.

Lo scorso 3 maggio si era dimesso anche il ministro dell’economia Alberto Carrasquilla, all’origine del contestatissimo progetto di riforma fiscale che ha fatto scoppiare la protesta popolare.

Proteste in Colombia

Proteste in Colombia

TG di giovedì 13.05.2021

 
ATS/Bleff/SP
Condividi