Boris Johnson
Boris Johnson (keystone)

Il mea culpa di Boris Johnson

Il premier britannico ha ammesso venerdì che il suo Governo ha reagito troppo tardi: "All'inizio non abbiamo capito il virus"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Boris Johnson ha ammesso venerdì che il suo Governo ha reagito troppo tardi all’emergenza Covid. Parlando della pandemia, il premier ha poi esortato all’uso della mascherina, da ieri obbligatoria in Inghilterra nella maggioranza dei luoghi chiusi.

“La pandemia non deve paralizzare il mondo, ma è un’ombra destinata a durare e i vaccini sono l’arma cruciale per affrontarla”, ha detto Johnson, che poi ha liquidato come “matti” tutti i seguaci del verbo no vax, promettendo viceversa vaccinazioni a tappeto nel Regno Unito.

Gis

Condividi