Un documento più inclusivo (keystone)

Il passaporto per il genere "X"

Gli Stati Uniti si allineano ad altri paesi, come Germania e Canada; pensato per chi non si identifica in nessuna categoria

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli Stati Uniti hanno consegnato il primo passaporto con il genere "X" a una persona che non si riconosce in alcuna categoria "tradizionale", come maschio o femmina. Questa opzione sarà proposta a tutti a partire da inizio 2022. Il presidente democratico Joe Biden aveva promesso durante la sua campagna elettorale di voler dare maggiori attenzioni a questo tema. Sono almeno 11 i paesi nel mondo che già propongono questa casella, tra questi figurano la Germania, il Canada, l’Argentina, l’India e il Pakistan.

In Svizzera

E dal primo gennaio in Svizzera le persone transgender e intersessuali potranno far iscrivere più facilmente nel registro di stato civile il cambio di sesso senza passare da un giudice, mediante una semplice dichiarazione. Il Consiglio federale ha deciso di porre in vigore per quella data la revisione del Codice civile e le conseguenti modifiche d'ordinanza. Questo dopo la modifica di legge varata dal Parlamento il 18 dicembre 2020.

ATS/AlesS
Condividi