Il sogno proibito di Trump

Il presidente statunitense vorrebbe essere immortalato con i suoi illustri predecessori sul Monte Rushmore

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Apparire sul Monte Rushmore: un sogno "proibito" che Trump ha confidato durante i festeggiamenti del 4 luglio alla governatrice del Sud Dakota e che ha rivelato il New York Times. Trump smentisce, dice che sono "fake news", ma aggiunge che "l’idea è buona".

I tempi sono difficili, i contagi e i morti per coronavirus non cessano di crescere negli Stati Uniti. Tra un viaggio e l’altro, tra un comizio e l’altro, a colloquio con i giornalisti o firmando nuovi aiuti economici per il Paese, Trump minimizza l’emergenza affermando che il virus sta scomparendo. E intanto, in cuor suo, sogna il monte Rushmore: la compagnia è buona, Roosevelt, Washington, Jefferson, Lincoln e lui perchè mai dovrebbe sfigurare?

FP
Condividi