Scontri a Tripoli
Scontri a Tripoli (keystone)

Incursioni aeree in Libia

Gli Stati Uniti: "Attacchi da parte degli Emirati Arabi Uniti", ma c'è chi solleva dubbi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli Stati Uniti insistono: dietro alle incursioni aeree contro postazioni di milizie islamico-radicali in Libia vi sono le forze degli Emirati Arabi Uniti appoggiate dall’Egitto.

La notizia dei raid era stata anticipata lunedì dal New York Times, basandosi  su fonti statunitensi. Martedì intanto, l’inviato speciale della Lega Araba nel paese, Nasser al Kidwa, ha affermato in un’intervista all’al Hayat (edito a Londra) che gli attacchi sono partiti “dalle coste del Mediterraneo”.

La situazione in Libia è intanto sempre più caotica e instabile anche a livello politico. Si sta delineando infatti la creazione di due assemblee parlamentari  con la presenza di due premier a interim.

AFP/AlesS

Condividi