La centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia (Reuters)

L'ONU preoccupato per Zaporizhia

Riunione d'urgenza, oggi giovedì, per il Consiglio di sicurezza per discutere della situazione della centrale nucleare

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite terrà una riunione d'emergenza, oggi giovedì, per discutere la situazione della centrale nucleare ucraina di Zaporizhia. Kiev e Mosca si sono accusate a vicenda di aver bombardato il sito.

Una fonte diplomatica presso la sede dell'ONU a New York ha aggiunto che i 15 Paesi membri del Consiglio si riuniranno giovedì pomeriggio (in serata in Svizzera), su richiesta della Russia, che ha diritto di veto, così come gli altri quattro membri permanenti (Stati Uniti, Cina, Francia, Regno Unito).

L'Agenzia internazionale per l'energia atomica (AIEA) ha dichiarato in un comunicato che il suo direttore generale, Rafael Grossi, informerà il Consiglio di sicurezza sulla "situazione della sicurezza dell'impianto" e sui suoi "sforzi per concordare una missione di esperti dell'AIEA sul sito il prima possibile". Grossi ha descritto la situazione del complesso come "estremamente grave".

ATS/AFP/Swing
Condividi