La cestista statunitense dopo la sua condanna a 9 anni lo scorso agosto (Keystone)

Liberata Brittney Griner

Scambio di detenuti fra Washington e Mosca tra la cestista statunitense e il mercante di armi Viktor Bout

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Washington e Mosca hanno raggiunto un accordo per uno scambio di prigionieri tra la cestista statunitense Brittney Griner e il mercante di armi russo Viktor Bout. Secondo quanto comunicato dal ministero degli Esteri russo, lo scambio è avvenuto all’aeroporto di Abu Dhabi.

Scambio di prigionieri

Scambio di prigionieri

TG 20 di giovedì 08.12.2022

 

La 32enne era stata condannata a 9 anni di carcere in Russia per contrabbando di droga dopo essere stata trovata in possesso di cartucce per la sigaretta elettronica contenenti una miscela di cannabis.

 

Il 55enne era stato condannato nel 2012 a 25 anni di prigione per la vendita di missili terra-aria, alle FARC, ritenuta un'organizzazione terroristica. Ritenuto un ex agente dei servizi segreti dell'esercito sovietico, dopo la caduta dell'URSS era diventato uno dei più importanti trafficanti di armi al mondo.

 
Reuters/AFP/sf
Condividi