La zona dell'attacco resta presidiata da una massiccia presenza di polizia
La zona dell'attacco resta presidiata da una massiccia presenza di polizia (keystone)

Londra, si aggrava il bilancio

Sette persone morte e 48 ferite nell'attacco terroristico - La polizia ha ucciso tre terroristi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'attacco terroristico che ha preso Londra sabato notte ha causato la morte di sette passanti, mentre 48 persone ricoverate in ospedale, di cui otto in gravi condizioni. È l'ultimo bilancio fornito dalla polizia, che ha ucciso i tre terroristi entrati in azione nel cuore della città.

Tra i feriti si contano anche alcuni stranieri, di cui quattro francesi e due australiani, ma per il momento non risultano vittime svizzere, secondo quanto comunicato dal Dipartimento federale degli affari esteri.

La zona presa di mira dagli attacchi
La zona presa di mira dagli attacchi (RTS)

I terroristi hanno lanciato il loro furgone sui passanti sul London Bridge, prima di scendere dal veicolo e pugnalare le persone presenti nel vicino Borough Market, prima di essere uccisi dagli agenti.

Le autorità ritengono che non vi siano altri complici in fuga, ma la zona dell'attacco resta completamente bloccata per permettere il lavoro degli investigatori. Chiunque avesse immagini o filmati dell'attacco è invitato a inviarle alla polizia.

Il sito per inviare le immagini alla polizia

ATS/AFP/sf

Dal TG12.30:

Attacco al cuore di Londra

Attacco al cuore di Londra

TG 12:30 di domenica 04.06.2017

Da Londra, Lorenzo Amuso

Da Londra, Lorenzo Amuso

TG 12:30 di domenica 04.06.2017

Le considerazioni di Lorenzo Amuso

Le considerazioni di Lorenzo Amuso

TG 12:30 di domenica 04.06.2017

Condividi