Dan Fredinburg sul Kala Patthar il 24 aprile
Dan Fredinburg sul Kala Patthar il 24 aprile (twitter)

Manager di Google fra le vittime

Dan Fredinburg è deceduto a causa della valanga abbattutasi sabato sul campo base dell'Everest

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

C'è anche un manager di Google fra le vittime della valanga abbattutasi sabato sul campo base dell'Everest a causa del terremoto in Nepal e che avrebbe fatto almeno 17 morti. Si tratta di Dan Fredinburg, responsabile della privacy di Google X.     

Fredinburg era anche stato co-fondatore di Google Adventure, una squadra che ha trasformato in "estremo" Street View, portandola in posti come le vette dell'Himalaya.    

Si trovava in Nepal a fare hiking sull'Everest insieme ad altri due dipendenti dell'azienda americana, che sono salvi e al sicuro.

ats/joe.p.

Condividi