Meteo impazzita nel Pacifico

Un milione di persone evacuate in Giappone. Due metri di grandine in Messico

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il cielo si è scatenato nell'area del Pacifico. Gli effetti della combinazione tra aria tiepida e umida e le precipitazioni stagionali sta causando seri problemi dall'Asia all'America, all'Oceania. Sulle isole e nelle aree costiere, soprattutto a nord dell'equatore ma non solo, si stanno verificando fenomeni anomali.

L'Agenzia meteorologica giapponese ha ordinato l'evacuazione di oltre un milione di persone nel sud ovest dell'arcipelago a causa delle piogge che imperversano da giorni. Nella regione del Kyushu potrebbero causare severe inondazioni e smottamenti.

In Messico invece Guadalajara è stata colpita da una violentissima grandinata dopo diversi giorni con temperature oltre i 30 gradi. Gli abitanti, dopo una notte insonne a causa dell'intensità del maltempo, all'uscita di casa hanno trovato la città imbiancata. In alcuni punti il ghiaccio era spesso fino a due metri.

In Australia l'entrata nell'inverno è invece stata segnata da precipitazioni molto abbondanti. In alcune aree del Queensland hanno riportato anche la neve che non si vedeva da anni.

Diem/ATS
Condividi