Roma ottiene oltre 600 milioni di franchi per fronteggiare l'arrivo dei migranti
Roma ottiene oltre 600 milioni di franchi per fronteggiare l'arrivo dei migranti (Reuters)

Migranti, aiuti da Bruxelles

La Commissione europea sblocca 2,4 milioni di euro di aiuti ai paesi per fronteggiare la crisi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Commissione europea ha approvato lunedì lo sblocco di un aiuto per un ammontare di 2,4 miliardi di euro (2,6 miliardi di franchi) ripartiti sull’arco di sei anni per aiutare quei paesi come l’Italia e la Grecia, che devono sostenere l’arrivo massiccio di migranti sulle loro coste.

Il Governo di Roma riceverà il sostegno più importante, pari a 560 milioni di euro (603,5 milioni di franchi), mentre agli ellenici sono stati destinati 473 milioni di euro (circa 510 milioni di franchi).

Una parte di questi aiuti andrà alle autorità francesi e britanniche che tentano di trovare una soluzione alla crisi provocata dai migranti installatisi a Calais e che tentano di raggiungere la Gran Bretagna attraverso il tunnel ferroviario sotto il canale della Manica.

Reuters/AP/EnCa

Condividi