Il preparato di Moderna è in parte realizzato a Visp, presso gli stabilimenti di Lonza
Il preparato di Moderna è in parte realizzato a Visp, presso gli stabilimenti di Lonza ((Keystone))

Moderna: "Servirà la terza dose"

Dopo circa sei mesi, l’efficacia del preparato diminuisce, motivo per cui l'azienda USA ritiene che una terza puntura sarà necessaria

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Moderna ha fatto sapere che sarà necessario un richiamo della vaccinazione prima dell’inverno. Anche il produttore del secondo vaccino approvato in Svizzera, Pfizer/Biontech, si era espresso in questi termini.

Dopo circa sei mesi, l’efficacia del preparato diminuisce, motivo per cui Moderna ritiene che una terza dose sarà necessaria.

Moderna e Biontech/Pfizer avevano precedentemente riferito che i loro vaccini sarebbero stati efficaci all’84% dopo sei mesi, rispetto al 94% e 95% rispettivamente nei primi mesi.

Ema frena sulla terza dose di vaccino

Ema frena sulla terza dose di vaccino

TG 12:30 di sabato 07.08.2021

 
Vaccino, Moderna aumenta la produzione

Vaccino, Moderna aumenta la produzione

TG 12:30 di giovedì 25.02.2021

ats/joe.p.
Condividi