La gente nelle strade di Città del Messico dopo l'allarme per il sisma
La gente nelle strade di Città del Messico dopo l'allarme per il sisma (reuters)

Nuova scossa in Messico

Un terremoto colpisce nuovamente la regione di Oaxaca facendo scattare gli allarmi - Non si segnalano vittime

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un terremoto di magnitudo 5,9 ha colpito il sud del Messico. L'epicentro è stato individuato nella regione di Oaxaca, già interessata venerdì da un sisma.

La regione interessata dal sisma
La regione interessata dal sisma (earthquake.usgs.gov)

Il terremoto è avvenuto attorno alla una di notte (le 8.00 in Svizzera) ed è stato percepito fino Città del Messico, a oltre 320 chilometri di distanza, dove sono scattate le sirene di allarme e la popolazione si è riversata nelle strade. La scossa non avrebbe causato vittime o danni.

Il presidente del Messico, Enrique Pena Nieto, ha reso noto su Twitter che la protezione civile è stata allertata ed è in contatto con le autorità locali.

AFP/sf

Condividi