Migranti ricevono i primi soccorsi al porto di Palermo
Migranti ricevono i primi soccorsi al porto di Palermo (kezstone)

Nuovo naufragio di migranti

Gommone affonda nel Canale di Sicilia. Il bilancio provvisorio parla di 7 morti e 96 dispersi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un altro gommone, l'ennesimo, carico di migranti, è naufragato nel canale di Sicilia. Lo riferisce Medici Senza frontiere, che ha prestato con la nave Argos i primi soccorsi ai sopravvissuti. Il bilancio provvisorio parla di 7 morti e 96 dispersi.

Il tweet di Medici senza frontiere
Il tweet di Medici senza frontiere (twitter)

"I 27 uomini (messi in salvo) - scrive in un tweet l'organizzazione non governativa - erano su un'imbarcazione con a bordo 130 persone. Loro sono gli unici sopravvissuti. Una tragedia inaccettabile".

Ieri, (mercoledì), era stato diffuso il terzo Rapporto sulla protezione internazionale in Italia per il 2016, secondo il quale, da gennaio alla fine di ottobre, sono morti nel tentativo di raggiungere l'Europa 4'899 migranti, 3'654 dei quali nel Mediterraneo.

Ansa/M.Ang

Condividi