Ortega e la moglie, certi del trionfo
Ortega e la moglie, certi del trionfo (keystone)

Ortega vincitore contestato

L'ex guerrigliero rieletto in Nicaragua, ma ci sono grosse ombre sul voto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'ex guerrigliero e capo dello Stato uscente Daniel Ortega è lanciato verso un quarto mandato presidenziale in Nicaragua, il terzo consecutivo, stavolta con la moglie Rosario Murillo come vice.

A spoglio in corso, il 71enne rappresentante del Fronte sandinista ha oltre il 70% dei suffragi. Per l'opposizione si tratta di "una farsa": una decisione della giustizia aveva escluso dal voto il suo principale leader, Eduardo Montealegre. Il 55enne avvocato del Partito liberale Maximino Rodriguez non va oltre il 16% delle schede. Contestati anche i dati sulla partecipazione: fra il 70% e l'80% per le autorità, molto bassa secondo gli oppositori, che rinfacciano a Ortega di voler instaurare un nepotismo come quello dei Somoza, al potere senza sosta dal 1934 alla rivoluzione nel 1979. I suoi figli sono già posizionati in ruoli chiave dell'economia.

pon/ATS

Condividi