Papa Francesco tra i migranti a Lesbo nel 2016 (Ansa)

Papa Francesco ancora tra i migranti

Viaggio apostolico di cinque giorni a Cipro e in Grecia. Domenica il Pontefice visiterà un campo profughi sull'isola greca di Lesbo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Papa Francesco è partito attorno alle 11 alla volta di Cipro per il viaggio apostolico di cinque giorni, durante il quale il Pontefice si recherà anche in Grecia. L'intento di questo nuovo pellegrinaggio nella regione del Mediterraneo è quello di richiamare l'attenzione sulla questione migratoria. Domenica il Papa visiterà un campo profughi sull'isola greca di Lesbo.

"Nel momento in cui lascio il territorio italiano per recarmi in visita pastorale a Cipro e in Grecia, come pellegrino che anela ad antiche sorgenti, con il vivo desiderio di incontrare i fratelli nella fede e le popolazioni locali, mi è gradito rivolgere a Lei, signor presidente, e all'intero popolo italiano, i più cordiali saluti, a cui unisco fervidi auspici di serenità e di mutua cooperazione per il bene comune". Così Papa Francesco nel suo telegramma al capo dello Stato italiano, Sergio Mattarella.

Papa Francesco
Papa Francesco (keystone)

L'aereo, un Airbus A320 di Ita Airways con la livrea celebrativa della nascita della compagnia "Born in 2021", è decollato poco dopo le 11.00 di giovedì dall'aeroporto "Leonardo Da Vinci" di Roma. L'atterraggio nello scalo cipriota di Larnaca è avvenuto poco prima delle 15.00 ora locale. Si tratta, peraltro, del primo viaggio papale con la nuova compagnia, il 35esimo di Bergoglio all'estero, dopo tanti anni di voli papali assicurati dall'Alitalia. Nel pomeriggio, Francesco ha incontrato il patriarca e le autorità religiose in una cattedrale maronita.

Giovedì mattina, prima di lasciare Casa Santa Marta, papa Francesco ha salutato una dozzina di rifugiati accompagnati dall'Elemosiniere di Sua Santità, il cardinale Konrad Krajewski. I migranti, ora residenti in Italia, provengono dalla Siria, dal Congo, dalla Somalia e dall'Afghanistan. Sono transitati per il campo di Lesbo negli scorsi anni e sono stati accolti al loro arrivo dalla Comunità di Sant'Egidio. Tra di loro, alcuni erano venuti con il Papa sull'aereo papale nel 2016.

ATS/M. Ang.
Condividi