Prodotti chimici sotto i riflettori (keystone)

Pesticidi sgraditi in Francia

Parigi, Lille, Nantes, Grenoble e Clermont-Ferrand hanno deciso la loro messa al bando

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le città di Parigi, Lille, Nantes, Grenoble e Clermont-Ferrand hanno annunciato giovedì  la decisione di vietare l’uso dei pesticidi sui loro territori.

L'obiettivo dei cinque comuni francesi, si legge in una nota, è quello di "far cambiare la legge" sul piano nazionale, in un periodo di polemiche al vetriolo sulle distanze minime autorizzate per l'uso di questi prodotti dalle abitazioni.

"Si tratta per noi di avviare un'iniziativa comune per contribuire alla salvaguardia dell'inestimabile patrimonio della biodiversità sui nostri territori e alla salute dei nostri concittadini", si legge nella nota.

ATS/bin
Condividi