Jaroslaw Kaczynski
Jaroslaw Kaczynski (keystone)

Polonia, dietrofront sulla giustizia

Il capo del principale partito della coalizione di Governo ha annunciato l'eliminazione dell'organismo disciplinare di controllo inviso a Bruxelles

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il presidente del principale partito della coalizione di Governo conservatrice in Polonia, Jaroslaw Kaczynski, ha annunciato che sarà eliminata dalla riforma della giustizia la norma che prevedeva un organismo disciplinare per vigilare sul potere giudiziario, duramente contestata dall'Unione europea.

Polonia e UE sempre più distanti

Polonia e UE sempre più distanti

TG 12:30 di giovedì 15.07.2021

 

"Aboliremo la Camera disciplinare (della Corte suprema) nella forma in cui funziona attualmente e l'oggetto della controversia (con l'UE) scomparirà", ha affermato il presidente del partito Diritto e giustizia (PiS) all'agenzia PAP.

Kaczynski ha poi precisato che le prime proposte di modifica della riforma dovrebbero essere presentate a settembre.

ATS/ANSA/AFP/Swing

Condividi