Prove di curva

In Danimarca giocata la prima partita con il tifo virtuale, in collegamento sugli spalti con Zoom

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’incontro, molto sentito dalle tifoserie, era Aarhus-Randers, valido per il campionato danese. Pur giocando a porte chiuse per l'emergenza COVID-19 i giocatori hanno avuto il supporto dei loro tifosi collegati da casa. Le immagini dei 10 mila sostenitori collegati sulla piattaforma Zoom, partner di questa prova, sono state proiettate su maxi schermi messi sugli spalti. Uno degli schermi era lungo 40 metri ed alto 3. Altri sono stati posti a bordo campo. 22 settori con posti numerati, come una volta. Un esperimento coraggioso e tecnologicamente ardito che però, pur essendo riuscito, non sembra ancora essere in grado di sostituire il calore delle curve. Il passaggio da You’ll never Walk Alone a You’ll always Watch Alone, non sembra ancora maturo. Per la cronaca la partita è finita 1 a 1.

M.F.
Condividi