Raffica di arresti in Bielorussia

Più di 100 persone sarebbero finite in manette durante la sesta domenica consecutiva di protesta contro la rielezione del presidente Lukashenko

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Più di 100 persone sono state arrestate domenica in Bielorussia, dove per la sesta domenica consecutiva decine di migliaia di persone sono scese in piazza per protestare contro la rielezione del presidente Alexander Lukashenko dello scorso 9 agosto. Lo riferisce l’ONG bielorussa per i diritti umani Viasna.

Almeno 80 arresti sarebbero stati effettuati nella capitale Minsk, mentre almeno 47 persone sarebbero state arrestate durante manifestazioni tenutesi nelle province e questo in particolare a Gomel, Brest e Grodno..

AFP/Red.MM
Condividi