Maezawa prima del lancio
Maezawa prima del lancio (keystone)

Riprende il turismo spaziale russo

Roscosmos ha inviato sull'ISS un miliardario giapponese e il suo assistente, il primo volo del genere dal 2009

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un po' oscurato dai lanci delle imprese private statunitensi, il turismo spaziale russo per mezzo della capsula Soyuz esce da un decennio di difficoltà con l'invio in orbita oggi, mercoledì, di un miliardario giapponese. Yusaku Maezawa, 46enne che ha fatto fortuna con la moda online, e il suo assistente personale Yozo Hirano hanno attraccato alla stazione spaziale internazionale poco prima delle 15 e sono saliti a bordo alle 17.11 insieme al cosmonauta russo Alexander Missurkin, loro pilota durante il viaggio. Trascorreranno nello spazio 12 giorni.

 

La navicella era stata lanciata con un razzo sei ore prima dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakshstan. "I sogni si realizzano", ha twittato Maezawa poco prima della partenza. Se stavolta ha approfittato dei servizi di Roscosmos, è anche fra i finanziatori e candidati passeggeri del progetto di Space X di inviare un mezzo a fare il giro attorno alla Luna nel 2023.

ATS/pon
Condividi