Il segretario di Stato USA Mike Pompeo (keystone)

Sanzioni USA contro Teheran

La prima serie di blocchi commerciali inizierà martedì, il segretario di Stato Mike Pompeo ne annuncia altri per novembre

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il segretario di Stato americano Mike Pompeo annuncerà presto nuove sanzioni contro l'Iran. Le misure dovrebbero scattare a breve e colpiranno le transazioni in dollari, il commercio di oro e altri metalli preziosi, le vendite di grafite e il settore iraniano dell'auto. Altre sanzioni su petrolio e banche sono previste a novembre.

Le sanzioni contro Teheran erano state decise dopo che il presidente Donald Trump aveva voluto uscire dall’accordo (negoziato nel 2015) sul nucleare iraniano lo scorso mese di maggio. Le prime sanzioni entreranno in vigore domani, martedì.

Stando a quanto dichiarato dallo stesso Pompeo gli iraniani sono "scontenti dell’incapacità del loro establishment a mantenere le promesse. Il popolo iraniano non è contro gli Stati Uniti ma contro il loro stesso Governo. Vogliamo che la popolazione si esprima sulle scelte effettuate dai loro dirigenti”.

AFP/Swing

Nuove sanzioni USA contro Teheran

Nuove sanzioni USA contro Teheran

TG 20 di lunedì 06.08.2018

Da Washington, Andrea Vosti

Da Washington, Andrea Vosti

TG 20 di lunedì 06.08.2018

Condividi