Conquistati 64 seggi (Keystone)

Scozia, vincono gli indipendentisti

Quarta vittoria elettorale consecutiva dell'Snp di Nicola Sturgeon, ma niente maggioranza assoluta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Quarta vittoria elettorale consecutiva per gli indipendentisti dell'Snp di Nicola Sturgeon nel cruciale voto della Scozia alle consultazioni locali britanniche, ma niente maggioranza assoluta al Parlamento di Edimburgo. Secondo i calcoli della BBC, i secessionisti, che miravano a questo obiettivo per dare maggior forza alla richiesta di un referendum bis sull'addio a Londra finora negato dal governo centrale di Boris Johnson, hanno ottenuto 64 seggi (uno in più del 2016). Sufficienti a garantirsi anche la guida del prossimo Governo locale, ma non a toccare quota 65 che avrebbe dato loro il 50% più uno dell'assemblea.

La first minister e leader dell'Snp Nicola Sturgeon ritiene che "non ci sono giustificazioni" che possano impedire un nuovo referendum per l'indipendenza della Scozia dal Regno Unito. Commentando i risultati elettorali, Sturgeon ha detto, citata dai media britannici, che nel Parlamento scozzese c'è "senza alcun dubbio una maggioranza pro-indipendenza".

FD/ATS/ANSA
Condividi