La centrale nucleare di Fukushima
La centrale nucleare di Fukushima (keystone)

Seul contesta Tokyo

La Corea del Sud impugna la decisione del Giappone di riversare in mare l'acqua radioattiva della centrale di Fukushima

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Corea del Sud non accetta la decisione del Giappone di rilasciare nell'oceano 1,25 milioni di tonnellate di acqua radioattiva trattata dalla centrale nucleare di Fukushima.

Il presidente sudcoreano Moon Jae-in ha infatto dato mandato ai funzionari governativi il compito di impugnare al Tribunale internazionale del diritto del mare la decisione del Giappone.

L'acqua di Fukushima in mare

L'acqua di Fukushima in mare

TG di martedì 13.04.2021

 

Portando il caso al tribunale di Amburgo, Moon mira a sospendere l'iniziativa annunciata martedì dal Governo di Tokyo che ha innescato forte opposizione e indignazione pubblica nel Paese. Moon, secondo i media locali, ha incontrato oggi, mercoledì, l'ambasciatore nipponico Koichi Aiboshi al quale ha espresso "grande preoccupazione" per la mossa di Tokyo.

ATS/ANSA/Swing

Condividi