La scuola
La scuola "Capranica" di Amatrice, sequestrata dalle autorità giudiziarie (Reuters)

Sisma, sequestri e funerali

I sigilli alla scuola crollata ad Amatrice, località dove si terranno esequie di Stato per 37 morti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La procura di Rieti ha disposto il sequestro dell'edificio della scuola Romolo Capranica di Amatrice gravemente lesionata dal sisma del 24 agosto scorso. Il procuratore capo di Rieti, Giuseppe Saieva, sta disponendo numerosi sequestri di edifici anche ad Accumoli e in tutta la zona investita dalle scosse telluriche. La procura lavorerà a tutto campo, con accertamenti mirati sulle "aziende che hanno compiuto i lavori di ristrutturazione dopo i terremoti passati per capire chi e come ha lavorato" dal profilo della prevenzione antisismica.

Intanto quest'oggi, martedì, alle 18.00 sempre ad Amatrice, saranno celebrati i funerali di Stato di 37 persone morte nel terremoto. L'allestimento dell’area dove si terrà la cerimonia si è concluso nel pomeriggio. Alla cerimonia saranno presenti il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il presidente del Consiglio Matteo Renzi e la presidente della Camera Laura Boldrini.

Le vittime accertate finora del sisma sono 292. Il bilancio fornito dalla Protezione Civile precisa intanto che i morti sono 231 ad Amatrice, 11 ad Accumoli e 50 ad Arquata del Tronto. Sui dispersi non vi sono cifre aggiornate e si resta ai 10 indicati dal sindaco di Amatrice; le persone assistite nelle tende sono poco meno di tremila.

ANSA/EnCa

Condividi