Spari e chiusura della Spianata delle Moschee a Gerusalemme
Spari e chiusura della Spianata delle Moschee a Gerusalemme (keystone)

Spari sulla Spianata

Intervento delle forze dell'ordine a Gerusalemme che hanno neutralizzato tre sospetti attentatori; due poliziotti morti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tre assalitori, verosimilmente palestinesi, hanno aperto il fuoco venerdì mattina dall'interno della Spianata delle Moschee a Gerusalemme. Lo sostiene la radio militare secondo cui i tre sono stati neutralizzati in seguito ad uno "scontro a fuoco".

Ancora non è noto come le armi siano state portate all'interno della Spianata, ha aggiunto l’emittente. In precedenza la polizia israeliana aveva riferito di un "attentato nei pressi della Porta dei Leoni", che si trova nelle immediate vicinanze.

In conseguenza dell'attentato, la polizia ha annunciato che la Spianata delle Moschee (il Monte del tempio in ebraico) "è stata evacuata e chiusa”. Oggi, venerdì, "non ci sarà la giornata di preghiere". Le notizie sono state confermate da un portavoce delle forze dell’ordine che ha pure fatto sapere che due poliziotti sono rimasti uccisi durante l'attentato.

ATS/ANSA/Swing

Dal TG12.30:

Dal TG20:

Condividi